Mosaicromie.it a Teramo

lAlessandra D’Andrea’s deep passion for art.

Alessandra D’Andrea nasce ad Atri, in provincia di Teramo il 6 Novembre 1975.

Fin dalla giovane età sviluppa una naturale passione verso il mondo dell’ arte, che la porta ad intraprendere un percorso formativo iniziato nel 1989 presso il liceo Artistico Guido Montauti di Teramo, consegue la maturità nel 1993, consegue la Maturità Artistica nel 1993 e nel 1994 si specializza in Affresco e Decorazione presso l’Enfap ( ente nazionale formazione addestramento professionale) di Teramo partecipando alla realizzazione del “Ciclo Pittorico Biblico” per la Chiesa di Penna di Sant’Andrea.
Nei cinque anni successivi collabora con i più prestigiosi laboratori di mosaico abruzzesi e partecipa alla realizzazione della Via Crucis e del Mosaico Absidale della Chiesa di S. Berardo a Teramo. Questa esperienza l’avvicina all’arte sacra e il desiderio di perfezionarsi la spinge a trasferirsi a Ravenna dove consegue il Diploma di qualifica superiore di Mosaicista Progettista. Qui collabora con i più affermati mosaicisti, e interviene nell’ esecuzione della “Fontana Mosaico per Beirut”. Divenuta padrona della tecnica antica, sperimenta le nuove tecniche del mosaico moderno, applicato al design e all’architettura.
Nel 2000 apre lo Studio di Mosaico e Negozio di arte e articoli Sacri “Mosaicromie” a Roseto degli Abruzzi, dove oltre all’arte del mosaico si cimenta in commissioni pittoriche, oltre che nella vendita di arredi liturgici; l’esperienza e la padronanza dell’arte del mosaico sacro la portano a lavorare per committenze pubbliche e private.
Le prestigiose Gallerie del mosaico di Roma la scelgono per la realizzazione di complessi lavori in mosaico a tema sacro.
A completamento del percorso di studi, al lavoro alterna la frequentazione dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, dove espone in una personale nel 2006 l’opera d’arte installativa
( dove l’arte comunica con l’ambiente e il fruitore è protagonsta) “Artis Templum Sustinet Caelum” cimentandosi con la pittura e i nuovi mezzi di comunicazione multimediali, riscuotendo notevole successo;
Si laurea nel 2008 a pieni voti con lode in Pittura e crea l’opera “I Vizi Capitali”, composta di sette sculture di diversi materiali.
Terminato il percorso di studi, viene chiamata dai Frati Cappuccini di Assisi per la realizzazione di due lavori importanti:
il primo l’ arredo dell’ abside in mosaico (Abside, tabernacolo, Angelo, Altare ) nel Santuario della Madonna del Divino Amore di Gualdo Tadino;
il secondo, l’Abside in mosaico raffigurante la Marina all’alba nell’ Istituto San Francesco a Vasto Marina.
Negli ultimi anni ha investito inoltre nelle nuove tecnologie, utilizzando la tecnica della “foto porcellana”, ( una stampante a inchiostro ceramico che stampa e cuoce a 850 ° le immagini in modo indelebile sulla porcellana), oltre a ciò ha lanciato una linea innovativa di rosari d’argento e pietre brevettati Mosaicromie molto apprezzati in tutta Italia e all’ estero.
Mosaicista, Pittrice, Scultrice.
Alessandra D’Andrea continua la sua ventennale carriera in tutte le forme e i colori dell’arte.


Esposizioni:


• 1998/99 smostra “ L’Oro d’Abruzzo” presso il Porto turistico di Pescara.
• 2000 mostra d’arte collettiva snel borgo di Montone (TE), sin occasione del festival internazionale del teatro di strada “Tra il sole e la luna”.
• 2004 mostra collettiva di pittura, in collaborazione con l’Accademia di belle arti dell’Aquila, presso la scuola statale di Castel del Monte (AQ).
• 2006 smostra personale (a due con Sonia Brunelli) “Artis templum sustinet caelum” presso la Microgalleria dell’Accademia di belle arti dell’Aquila.s
• 2008 Esposizione collettiva in concomitanza del Concorso-Premio Internazionale di Poesia s s"Diverso in Verso" indetto a Nerito di Crognaleto.
• 2009 mostra “ L’Oro d’Abruzzo” presso il Porto turistico di Pescara.
• Macef – Salone internazionale della casa 2010
• Koinè – Esposizione internazionale di arte Sacra e Liturgia 2011 /2013
• Mostra “Fisica / Metafisica del corpo” Galleria Mentana, Firenze 13-26 giugno 2015