Creazione di mosaici,
sculture e ceri dipinti a Roseto degli Abruzzi

Oggettistica d'arte anche su commissione


Questa tecnica esecutiva è stata impiegata fin dall'antichità per la realizzazione di mosaici pavimentali, parietali o su supporto mobile. Questo metodo prevede l'allettamento delle tessere direttamente nello strato legante definitivo. L'opera è eseguita gradualmente "a giornate" cioè inserendo le tessere nello strato legante, steso di volta in volta in piccole porzioni. Questo procedimento ha bisogno di una grande esperienza e manualità, in quanto mano a mano che si stende la malta sul supporto il disegno sottostante verrà coperto, ed è per questo che si procede per piccole porzioni e seguendo le linee guida del disegno.


MATERIALI


Le tessere che compongono il mosaico sono ricavate principalmente da smalti, marmi policromi e ori, che tagliate ad una ad una, con martellina e tagliolo interamente a mano, creano ogni volta trame di luci e colori nuove e irripetibili.

I marmi, sono più lavorabili e hanno una maggiore varietà cromatica, sono molto impiegati anche nei mosaici parietali, danno una morbidezza e un gioco di colori caldo e naturale, grazie alle venature che li caratterizzano.


I materiali vetrosi sono riflettenti e di notevole varietà cromatica, quindi sono massicciamente impiegati nei mosaici parietali, nei pannelli, nelle sculture e negli oggetti realizzati in mosaico. Sono realizzati artificialmente presso laboratori specializzati e si ottengono attraverso la fusione vetrosa.


Definiti tutti genericamente "smalti" possono più correttamente essere divisi in tre categorie: le paste vitree, gli smalti e le paste vitree a foglia metallica d'oro e d'argento.


Le paste vitree sono vetri privi di piombo, piuttosto trasparenti e omogenei. La loro colorazione si ottiene aggiungendo alla fusione coloranti costituiti per lo più da pigmenti metallici.


Gli smalti veri e propri si ricavano da una fusione vetrosa cui si aggiungono piombo, ossidi e sali metallici. Rispetto alle paste vitree, sono più opachi e dispongono di una ben più ampia gamma cromatica. Grazie all'aggiunta di piombo risultano più facili da tagliare, perché meno soggetti a scheggiarsi, e sono particolarmente brillanti. Per il cosiddetto "micro mosaico" si utilizzano smalti fusi in sottili bacchette, che vengono spezzettate in minuscole tessere da apposite pinze.


Le paste vitree a foglia metallica sono realizzate facendo aderire ad una piastra di vetro di 5-10 mm di spessore, una foglia di metallo sottilissima, generalmente d'oro o d'argento. Sulla foglia viene quindi applicata una sottile lastra di vetro soffiato, detta cartellina, con la funzione di proteggere la foglia metallica dagli agenti ossidanti. Infine l'insieme ottenuto viene scaldato per fare aderire perfettamente i tre strati.


Per fare in modo che i materiali, tagliati in tessere di varie dimensioni, aderiscano ad un supporto si ricorre ai leganti, che permettono la conservazione dell'opera musiva nel tempo. Gli antichi usavano il mastice e soprattutto la calce: i Greci usavano un impasto di calce aerea, polvere di mattone e terra vulcanica; i Romani aggiungevano a volte polvere di marmo, ghiaia e pozzolana.


Nel Medioevo si utilizzava la calce idraulica e in tempi più moderni il cemento idraulico detto Portland. Oggi i mosaicisti si avvalgono di cementi idraulici e di resine sintetiche. Gli adesivi vengono impiegati o per dare maggiore adesione al legante o per lo stacco del mosaico diretto su base provvisoria (vedi) o nei restauri. Sono colle di vario tipo e resine sintetiche.


Le sostanze aggiunte al legante per modificarne l'azione si definiscono additivi, e permettono di ritardare o accelerare la presa, di fluidificare, impermeabilizzare, plastificare o indurire la superficie.


Tutte le lavorazioni in mosaico del nostro laboratorio artistico si possono eseguire su commissione.


Tutti i nostri mosaici sono pezzi unici pertanto la realizzazione e i tempi di consegna variano a seconda dell' opera se della sua complessità, comunque per avere maggiori informazioni sui prezzi e tempi di realizzazione puoi contattarci via mail , telefono o venirci a trovare nel nostro laboratorio.

mosaico resurrezione

Mosaico Resurrezione